I rischi di Internet

I rischi di Internet

Il 20 aprile 2013, il dirigente del commissariato di pubblica sicurezza di Gravina di Puglia, dottor Pietro Battipede, è venuto a scuola  per parlarci di una cosa molto importante: Internet e i suoi rischi.

Un argomento che riguarda la vita di tutti i giorni perché noi ragazzi, quotidianamente, usiamo Internet  senza conoscere a fondo i rischi che possiamo correre.

Il commissario Battipede  ha cominciato col chiarirci un concetto importante: la privacy,  il diritto alla riservatezza, che tante volte viene violata, per esempio da chi ci invai senza il nostro consenso informazioni pubblicitarie via Internet. Infatti esistono i cosiddetti spyware, programmi in grado di carpire dalla nostra posta elettronica i dati personali. Una cosa molto importante è stare attenti a facebook: uno sconosciuto potrebbe chiederci l’amicizia oppure potrebbe  chiederci una foto. Gesti che ci sembrano innocui possono diventare molto pericolosi. La nostra reazione di fronte a questa “richieste insolite” deve essere tempestiva: bisogna segnalare immediatamente ad un adulto, genitori, insegnanti, quello che è avvenuto e , se necessario, informare la polizia.

Come dice il commissario:”Bisogna aprirsi al mondo virtuali ma nello stesso tempo bisogna guardarsi sempre intorno”

Carola Vitiello, II media

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi