07
MAG
2013

I rischi di Internet

Il 20 aprile 2013, il dirigente del commissariato di pubblica sicurezza di Gravina di Puglia, dottor Pietro Battipede, è venuto a scuola  per parlarci di una cosa molto importante: Internet e i suoi rischi.

Un argomento che riguarda la vita di tutti i giorni perché noi ragazzi, quotidianamente, usiamo Internet  senza conoscere a fondo i rischi che possiamo correre.

Il commissario Battipede  ha cominciato col chiarirci un concetto importante: la privacy,  il diritto alla riservatezza, che tante volte viene violata, per esempio da chi ci invai senza il nostro consenso informazioni pubblicitarie via Internet. Infatti esistono i cosiddetti spyware, programmi in grado di carpire dalla nostra posta elettronica i dati personali. Una cosa molto importante è stare attenti a facebook: uno sconosciuto potrebbe chiederci l’amicizia oppure potrebbe  chiederci una foto. Gesti che ci sembrano innocui possono diventare molto pericolosi. La nostra reazione di fronte a questa “richieste insolite” deve essere tempestiva: bisogna segnalare immediatamente ad un adulto, genitori, insegnanti, quello che è avvenuto e , se necessario, informare la polizia.

Come dice il commissario:”Bisogna aprirsi al mondo virtuali ma nello stesso tempo bisogna guardarsi sempre intorno”

Carola Vitiello, II media